giovedì 30 luglio 2009

La Balma - 24-25/7/2009

Per la Luna Nuova di luglio il Gawh ha organizzato un'uscita al Rifugio La Balma di Prato Nevoso a cui ho partecipato anche io.

Tralascio i particolari perche' altri hanno fatto sicuramente meglio di quanto potrei fare io.
Se Vi interessa vedete i miei link preferiti di questo blog.

La prima sera ho cercato di far funzionare i software di goto forniti insieme al Da1. Purtroppo per problemi vari (mia imperizia in primo luogo) non sono riuscito a fare nulla, per cui la seconda serata ho deciso di provare a fotografare qualche oggetto facilmente rintracciabile grazie alla vicinanza con qualche stella notevole o perche' dotato di una adeguata luminosita' propria lasciando perdere ogni ulteriore prova.

Tra l'altro sono anche riuscito a usare per la prima volta il flat field foil acquistato presso Tecnosky (un grande miglioramento rispetto a prima).

Ho cosi' rintracciato:

M8, la Nebulosa Laguna nel Sagittario, perche' contenente un ammasso aperto e facilmente rintracciabile all'apice di un triangolo equilatero con base sulle stelle Kaus Borealis (Lambda Sgr) e Nash (Gamma2 Sgr).

M4, ammasso globulare nello Scorpione di dimensioni angolari 26.3' , perche' abbastanza vicino ad Antares (Alfa Sco) da entrare insieme ad essa nel campo inquadrato dalla Mz8 (insieme ad un altro ammasso globulare Ngc6144 di 6.2' di ampiezza).

B142-143 nebulose oscure nell'Aquila, dietro suggerimento di Davide, perche' rintracciabili abbastanza facilmente dopo Tarazed (Gamma Aql) arrivando da Altair (Alfa Aql).

Ecco un esempio dei risultati ottenuti (notare l'imprecisione della guida che ha deformato non poco le stelle).

M8
Somma di 20 pose da 180s gain 50 offset 116 con mediana di 30 flat da 0.5s e 3 dark
In alto a sinistra si nota l'ammasso globulare Ngc6544
Purtroppo non sono riuscito a comprendere M20 , la Nebulosa Trifida, che nell'immagine sarebbe al di sotto della Laguna, in quanto troppo distante, e per ruotare la camera avrei dovuto prima fare i flat disturbando i vicini.

M4
Somma di 15 pose da 140s gain 50 offset 116 con mediana di 30 flat da 0.5s e 3 dark
In campo la rossa Antares e l'ammasso globulare Ngc6144 di ampiezza 6.2'

B142-143
Mediana di 7 pose da 360s gain 50 offset 116 con mediana di 30 flat da 0.5s e 3 dark
In campo, al limite sinistro dell'immagine, Tarazed

lunedì 27 luglio 2009

Nuova montatura

Come ho gia' accennato in precedenza, ultimamante ho sostituito la Heq5 con una G11, sperando in prestazioni migliori, grazie al maggior carico sopportabile ed alla migliore costruzione.

Fino ad oggi mi ero sempre dimenticato di fare una foto della situazione attuale, cosa che invece ho fatto durante l'ultima uscita astronomica al rifugio La Balma di Prato Nevoso.

Ecco qui il risultato:

Celestron C8 con Magzero Mz5m in autoguida;
Tecnosky 80/560 con Magzero Mz8;
Piastra doppia Geoptik;
Testa equatoriale Losmandy G11;
Sistema di controllo Microgiga Da1;
Colonnina a trepiede RP astro.





lunedì 6 luglio 2009

Carmagnola - postazione telescopio

Da un po' di tempo desidero farmi a casa una postazione per il telescopio, da usare per prove e se possibile qualche foto deep-sky.

Purtroppo la situazione non e' delle migliori, con le luci dei vicini perennemente accese, l'illuminazione pubblica (ad ovest della casa c'e' anche una piazza), e la situazione del giardino pieno di alberi.

Il massimo che per ora posso permettermi ... sono tre pietre piatte su cui appoggiare i piedini della colonna!


Il tutto piazzato tra un pergolato di kiwi, un susino ed un albicocco.

Sigh!

Carmagnola - temporale 5/7/209

Questa volta niente di astronomico!

Solo un piccolo video dell'arcobaleno che si vedeva la sera del 5 luglio da casa mia a Carmagnola.


video